L'”idea di pulito” ecologica e le piccole abitudini

Al giorno d’oggi, le scelte ecologiche possono far cambiare alcune abitudini di vita, per esempio il fatto di ricorrere al trasporto pubblico o a veicoli ecologici, oppure diminuire l’uso di articoli in plastica non riciclabile a favore di oggetti in materiali diversi.

Anche fare il bucato con un prodotto ecologico e privo di sostanze tossiche a lungo termine può far cambiare certe piccole abitudini, alcune delle quali associate a consuetudini di tipo visivo o olfattivo.

I prodotti convenzionali contengono, generalmente, sostanze le cui caratteristiche risultano dannose per l’ambiente (come i fosfonati, i siliconi, i poliacrilati, gli sbiancanti ottici, etc.) o per la salute nel lungo periodo (come gli alchilbenzensolfonati, i derivati dell’acido borico, alcuni conservanti, alcuni componenti di fragranze, gli sbiancanti ottici, gli enzimi per detergenza, etc.); anche in taluni prodotti definiti “ecologici” si possono trovare sostanze simili.

Negli anni, la gente si è abituata ad associare l’idea di pulito ai risultati ottenibili, in particolare, con alcune fra queste sostanze: le pubblicità basano i loro slogan e la comunicazione principalmente sui profumi forti e sul cosiddetto “bianco più bianco”. Scegliere la “via ecologica” può significare abbandonare questi aspetti caratteristici, specialmente se si scelgono prodotti per bucato Bensos, e adottare nuove abitudini e una nuova “idea del pulito”.

Si parla di detergenti senza profumo, senza allergeni: l’odore del pulito è… inodore. Il “bianco”, che si ottiene con l’uso dell’Additivo Smacchiante che sprigiona acqua ossigenata, non è fluorescente come quello delle pubblicità: è un bianco naturale, vero, non artefatto, pulito in tutti i sensi. Per trattare le macchie si usano accorgimenti, tutto sommato veloci, il cui scopo è rimuoverle davvero. Sembrerà strano, ma con i prodotti convenzionali generalmente le macchie vengono solo coperte, mimetizzate da sostanze che ne mascherano l’esistenza, senza davvero tirarle via: dopo un po’ di tempo, se le sostanze “mascheranti” non vengono rinnovate con un nuovo lavaggio (che le depone sopra il tessuto), l’effetto svanisce e le macchie riemergono tali e quali; questo è l’effetto degli sbiancanti ottici.

Quanto ai profumi… spesso le sostanze che li sprigionano mostrano tossicità a lungo termine, quindi è meglio esporvisi con cautela, specialmente quando si è bambini. Per questo buona parte dei prodotti Bensos è priva di fragranza, in modo che ognuno possa decidere se aggiungere o meno il proprio profumo preferito, o non usarlo affatto nel caso in cui ci siano bambini; i prodotti Bensos profumati sono senza allergeni né ftalati e non sono persistenti.

Bensos basa il proprio lavoro sulla ricerca e lo studio scrupolosi, spiegando all’utente le ragioni di ogni scelta tecnica, con la massima attenzione per la salute e per l’ambiente.

Bensos

Via Fibbia 8 25089
Villanuova sul Clisi (Bs) Italia
Phone/Fax: +39 0365 374960
Cell.: +39 3899614913
          +39 3286250852
Website: https://www.bensos.com
Email: [email protected]

Iscriviti alla Newsletter

Prodotti, Offerte e News Bensos sulla detergenza ecologica!