Una caratteristica della nostra azienda è la versatilità: quando ci viene posto un problema tecnico (in questo caso la sanificazione delle superfici da questo temibile virus) ci attiviamo personalmente per verificare la possibilità di risolverlo in modo ecologico. Anche questa volta, come altre del resto, ci sembra di poter dire di aver vinto la sfida: ecco prodotti efficaci, in linea con le normative e perfettamente ecologici.

Siamo partiti con la preoccupazione di verificare con la massima precisione se i sanificanti già presenti nel nostro catalogo fossero idonei al COVID-19 e così non era: i sali quaternari di ammonio non sono idonei. Abbiamo così speso le prime energie per fare in modo che tali prodotti non venissero acquistati a tale scopo.

La seconda fase è stata stimolata dalle numerose richieste, del tipo: “Ma non saremo mica costretti a usare il cloro?! Non avete qualcosa di ecologico che lo sostituisca?” E allora giù a testa bassa a studiare la cosa, rivolgendoci ai nostri referenti docenti e ricercatori universitari, incrociando i dati con quelli degli studi scientifici validati, dei fornitori di materie prime e del Ministero. Ok, l’Acqua Ossigenata 130 Voll. si può usare; ma come proporla, vista la scarsa maneggevolezza di questa sostanza? Ecco allora il flacone “giusta dose”, un bell’aiuto soprattutto per l’uso casalingo. E i flaconi vuoti predisposti per la diluizione, con la comoda etichetta riportante le diluizioni da fare. Una soluzione ecologica ed economica, come molti clienti hanno già avuto modo di verificare.

La terza fase, anch’essa stimolata da numerose richieste, ha visto la nascita di un nuovo prodotto di alta qualità: l’Igienizzante Alcoolico con alcool in concentrazione superiore al 70%. Questo prodotto copre un ampio spettro microbico, oltre al virus SARS-CoV-2, e ha quindi interessanti applicazioni nell’HACCP in cucina professionale. Tutti gli ingredienti sono rapidamente biodegradabili, non contiene allergeni, non rovina neppure le superfici delicate (come il marmo) perché è studiato con un pH leggermente alcalino: insomma, un buon prodotto.

Certo, c’è voluto qualche giorno per capire come muoversi. Però ce l’abbiamo fatta e soprattutto abbiamo rispettato i Criteri ecologici che ci eravamo imposti.

Richiedi informazioni

Altri prodotti che potrebbero interessarti

Lascia un commento

Privacy Policy (richiesto). Acconsenti al trattamento dei tuoi dati personali al fine di inviarci il tuo commento.

*