C’è posta per … Bensos! Approfittiamo della ricezione del certificato in forma cartacea da parte dell’ente svedese per approfondire un po’ questo tema.

Come avevamo già citato in anteprima, Bensos è riuscita a ottenere la conferma della certificazione ecologica con i nuovi Criteri per uno dei due prodotti certificati finora, lo Sgrassatore Potenziato; l’altro seguirà a fine estate.

C’è chi si domanda perché siamo andati fino in Svezia a cercare l’ente di certificazione ecologica per i nostri prodotti. La ragione principale risiede nella qualità dello standard rispetto agli altri: esso si ispira al modo di pensare e di vivere l’ecologia tipico dei Paesi nordici. Il ritardo con cui l’Italia si appresta ad accogliere le raccomandazioni internazionali di tutela dell’ambiente e di riduzione degli effetti dell’inquinamento può essere colmato solo adottando misure molto stringenti. Utilizzare detersivi creati in modo rigorosamente ecologico può essere una di queste misure.

Sono diffuse certificazioni eco-bio troppo permissive, che riducono solo in parte la presenza di sostanze non biodegradabili, e a nostro avviso non si possono considerare “misure stringenti”; se poi ai parametri ecologici si aggiungono quelli che riguardano la salute a lungo termine, tali certificazioni dimostrano generalmente una carenza di garanzia anche sotto questo profilo.

La certificazione svedese Bra Miljoval (che in lingua svedese significa Good Environmental Choice, ossia Buona Scelta Ambientale) ottempera a tutte queste caratteristiche: garantisce il rispetto sia dei parametri ecologici sia della salute umana sul lungo periodo. L’ente che l’ha creata e sviluppata è un’associazione ambientale no-profit, la Società Svedese per la Conservazione della Natura (SSNC Swedish Society for Nature Conservation, Naturskyddsföreningen), nata nel 1909 per iniziativa di alcuni professori universitari. L’impostazione accademica di questa associazione si è mantenuta nel tempo e si riflette negli standard a cui ha dato origine (ossia le certificazioni ecologiche di servizi e di prodotti, fra cui detersivi e cosmetici) senza cedere a spinte di tipo commerciale.

I Criteri della Bra Miljoval sono stati recentemente revisionati dalla SSNC e resi ancora più restrittivi di quanto già non fossero in passato. Fra i parametri modificati, quelli che prendono in considerazione la tossicità cronica per gli organismi acquatici (ora si devono fornire dati misurati, non solo calcoli teorici), il contenuto massimo di azoto (affinché non contribuisca all’eutrofizzazione), i materiali permessi per il packaging, l’origine biologica dei derivati dall’olio di palma. In linea con quanto già avevamo autonomamente deciso, sono stati banditi i silossani ciclici (cyclic siloxanes) e i parabeni, a causa della loro pericolosità per la salute.

In futuro certificheremo altri prodotti con Bra Miljoval. In ogni caso, questa filosofia si applica in generale a tutti i prodotti Bensos: l’azienda è nata per soddisfare i massimi criteri di tutela dell’ambiente e della salute umana. Per il bene di tutti.

Richiedi informazioni

Altri prodotti che potrebbero interessarti

Lascia un commento

Privacy Policy (richiesto). Acconsenti al trattamento dei tuoi dati personali al fine di inviarci il tuo commento.

*