Il lavaggio in lavatrice, per quanto il detersivo sia efficace, può non essere sufficiente per rimuovere dal cotone certe macchie, che possono richiedere un trattamento preliminare con un prodotto specifico.  I detersivi non ecologici (nonché alcuni proposti come ecologici) contengono sbiancanti ottici, che tendono a coprire temporaneamente le macchie con uno strato di colore bianco cangiante; tuttavia, quando l’indumento resta nell’armadio o nel cassetto e queste sostanze non vengono stimolate dai raggi solari, l’effetto svanisce e le macchie riemergono in tutto il loro splendore…

L’obiettivo del bucato ecologico è lavare bene evitando le sostanze non biodegradabili e tossiche a lungo termine, come gli sbiancanti ottici, i quali fra l’altro, come accennato, non lavano bensì “mascherano” senza lavare.

I cibi che richiedono più spesso un pretrattamento sono i grassi, specialmente l’olio extravergine di oliva, e la frutta e verdura colorate, ma anche vino, thè e caffè.

Innanzitutto, bisogna sapere che prima si pulisce, migliore sarà il risultato: col passare delle ore o dei giorni, le sostanze sono soggette all’azione ossidante dell’aria e le macchie cambiano composizione, diventando generalmente più tenaci e quindi più difficili da rimuovere.

Ecco alcune indicazioni utili per trattare le macchie di:

  • olio extravergine d’oliva: bagnare con acqua tiepida, irrorare con Sapone di Marsiglia liquido e soffregare, poi mettere in lavatrice;
  • salsa di pomodoro: bagnare con acqua fredda, irrorare con Sapone di Marsiglia liquido e soffregare, poi sciacquare accuratamente prima di mettere in lavatrice;
  • vino, succhi, thè/caffè, frutta: bagnare con acqua tiepida, irrorare con Additivo Smacchiante e lasciar agire almeno mezz’ora, poi mettere in lavatrice.

Il trattamento con Additivo Smacchiante, in particolare, va effettuato su cotoni resistenti, mentre non è indicato per tessuti delicati o anche solo logori in quanto l’acqua ossigenata che si sprigiona potrebbe danneggiarli. Per questi tessuti si può procedere con il Sapone di Marsiglia.

Questi trattamenti non effettuano alcun “mascheramento”: se utilizzati correttamente, sono in grado di rimuovere buona parte delle macchie senza coprirle con effetti ottici, ciò che si vede è ciò che è realmente. E, cosa che a nostro avviso risulta più importante, non lasciano residui tossici.

Richiedi informazioni

Altri prodotti che potrebbero interessarti

Lascia un commento

Privacy Policy (richiesto). Acconsenti al trattamento dei tuoi dati personali al fine di inviarci il tuo commento.

*